Arcipikkia 2.0

Circolo IL PONTE Ginosa

Wednesday, Nov 22nd

Last update03:04:17 PM GMT

You are here:: Home

Energie Rinnovabili: Puglia leader

E-mail Stampa PDF

La produzione lorda di energia elettrica da fonte rinnovabile nel 2009 è stata in Italia pari a 69.330 GWh, il 19% in più rispetto all'anno precedente. 
Dal rapporto statistico “Impianti a fonti rinnovabili” del Gestore dei servizi energetici (Gse) emerge anche che le fonti rinnovabili hanno contribuito per il 21,2% alla domanda di energia elettrica del Paese e che la distribuzione regionale del numero di impianti rinnovabili presenti sul territorio nazionale è «fortemente influenzata dalla fonte solare». Dei 74.282 impianti presenti in Italia alla fine del 2009, ben 71.288 (il 96%) sono fotovoltaici. In Lombardia (15,2%) c’è il numero maggiore di impianti mentre nel Meridione la Puglia detiene il primato con 7,4%. 

Eolico. In Italia il numero maggiore di installazioni di parchi eolici è presente nel Meridione con Puglia, Campania e Sicilia che insieme rappresentano circa il 60% del totale nazionale. Dal rapporto del Gse emerge anche che nella potenza degli impianti eolici la Puglia detiene il primato con 23,5%, seguita dalla Sicilia con 23,4%. Quanto alla produzione eolica, presenta valori molto elevati al Sud e la Puglia detiene il primato di produzione superando quota 25,8% e insieme alla Sicilia totalizza quasi il 50% di produzione eolica in Italia. 

Fotovoltaico. Gli impianti installati a terra caratterizzano la composizione del parco fotovoltaico delle Regioni del Sud, con in testa nel 2009 la Regione Puglia (68%). Dal rapporto Gse emerge anche che nella distribuzione regionale degli impianti fotovoltaici le regioni del Nord rappresentano circa il 54% delle installazioni, quelle del Sud il 27%. La Regione con il maggior numero di impianti è la Lombardia (15,2%), mentre al Sud si distingue la Puglia con il 7,4%. In particolare è la Puglia, con il 18,8%, ad avere la massima potenza installata, seguita da Lombardia (11,1%). Guardando alla distribuzione percentuale della produzione da impianti fotovoltaici, la regione più produttiva è la Puglia che con i suoi 95,4 GWh ricopre il 14,2% del totale. Al secondo posto la Lombardia, che spinta dalle sue numerosissime installazioni, raggiunge il 10,8%.
Biomasse. Tra le regioni del Sud Italia con maggior numero di impianti termoelettrici rinnovabili (alimentati da Biomasse, Rifiuti solidi urbani biodegradabili, Biogas e Bioliquidi) la Puglia e la Campania presentano nel 2009 valori del 5,5% e 4,3%. Nella distribuzione regionale della potenza da impianti termoelettrici rinnovabili Campania, Puglia e Calabria raggiungono insieme il 25%.

(Fonte "Il Quotidiano di Puglia")