Arcipikkia 2.0

Circolo IL PONTE Ginosa

Saturday, Nov 18th

Last update03:04:17 PM GMT

You are here:: Home

Ginosa, Bandiera Blu anche per l’estate 2010

E-mail Stampa PDF

 

 

 

di Aca

 

In Puglia, 8 sono, quest’anno, le località balneari insignite del riconoscimento FEE (Fundation For Environmental Education), Bandiera Blu. Per le Spiagge, in provincia di Taranto, è toccato a Ginosa e alla vicina Castellaneta.

Per il comune di Ginosa questo è il dodicesimo anno della designazione del prestigioso “marchio” e, pare che l’ambizione degli amministratori locali sia quello di entrare nella categoria delle località storiche insignite, ne occorrono altri tre di riconoscimenti per raggiungere questo traguardo.

La valutazione delle autocandidature, inviate ogni anno compilando un apposito questionario e allegando la documentazione necessaria, avviene attraverso il lavori di una giuria composta da Enti istituzionali, Ministero delle attività Agricole e Forestali, comando generale delle Capitanerie  di Porto, ENEA, ISPRA, Coordinamento Assessorati al Turismo delle regioni, DECOS, Sindacati balneari, Università della Tuscia, Federazione nazionale Nuoto.

La qualità di balneazione delle acque è il criterio valutativo imprescindibile, pertanto soltanto le località le cui acque sono risultate eccellenti nella stagione precedente, possono presentare la candidatura.

Altri criteri  riguardano la regolamentazione del traffico, la depurazione delle acque reflue, la cura e il decoro dell’arredo urbano, la sicurezza e i servizi in spiaggia, l’attuazione della raccolta differenziata dei rifiuti (per la quale ultimamente sono state stabilite precise percentuali sotto le quali non si può andare).

Il litorale ginosino che comprende 7 Km di spiaggia e un’ampiezza di 500 metri, da giugno a settembre è fornito di servizi che garantiscono il primo soccorso dalla Croce Rossa, da bagnini in postazioni strategiche, da boe che delimitano l’area marina di sicurezza e, in collaborazione con il 118, vi è un’imbarcazione per il salvataggio a mare. Inoltre, l’abbattimento delle barriere architettoniche assicura, in diversi punti del litorale, l’accesso alla battigia alle persone disabili.

Il marchio Bandiera Blu lascia prefigurare aspettative di afflussi turistici consistenti sulle nostre spiagge che, ad onor del vero, costituiscono un vero e proprio spettacolo della natura per la loro ampiezza ed estensione, unitamente al mare, caratterizzato da un ineguagliabile fondale sabbioso.

Buona estate, sulla nostra spiaggia!