Arcipikkia 2.0

Circolo IL PONTE Ginosa

Wednesday, Oct 17th

Last update07:07:19 AM GMT

You are here:: Home

Liberazione anche per la "Burgas" !

E-mail Stampa PDF

Il 25 aprile per la Burgas, la nave arenatasi a Castellaneta Marina un mese e mezzo fa, rappresenta la data della sua liberazione e della riconquista del mare aperto.
Il mercantile bulgaro spiaggiato nelle acque antistanti Castellaneta Marina, spinto da una burrasca fino a 50 metri dalla riva, è stato liberato ieri da due rimorchiatori della Capitaneria di Porto di Taranto, che lo hanno trainato fino al porto di Taranto con una manovra delicata.
Assieme ai rimorchiatori ha operato la Salamader, una particolare macchina “mangia sabbia” che ha liberato lo scafo, risucchiando la sabbia e depositandola ad alcuni metri di distanza.
Per la Burgas, ieri, è iniziata una nuova storia.